<h1>Montaggiofacile: Serramenti in alluminio scorrevoli</h1> <a href="index.html">Produzione infissi e porte finestre in alluminio, Piemonte</a><br> <a href="prod.html">Produzione serramenti, infissi, porte e finestre in alluminio</a><br> <a href="prev.php">Prezzo di infissi in alluminio</a><br> <a href="guida.html">Kit per infissi fai da te</a><br> <a href="chi.html">Serramenti esterni</a><br> <a href="chi1.html">Produzione infissi in alluminio</a><br> <a href="prod1.html">Infissi esterni in alluminio</a><br> <a href="prod2.html">Finestre e infissi in alluminio con taglio termico</a><br> <a href="prod3.html">Infissi in alluminio e persiane</a><br> <a href="prod4.html">Finestre esterne in alluminio</a> <a href="prod5.html">Serramenti in alluminio scorrevoli</a><br> <a href="prod8.html">Zanzariere per porte finestre</a><br><br>

- Scorrevoli a 2 vie


Gli infissi scorrevoli in alluminio in KIT MF saranno dotati di chiusure laterali applicate sull’ apribile e di importanti carrelli inferiori per il sostegno e il perfetto scorrimento dell’ anta ,le guarnizioni saranno perimetrali all’ anta per la totale tenuta all’ acqua e al vento

1.1 Struttura.

I serramenti saranno realizzati con profilati estrusi in lega d’alluminio rispondente alla normativa UNI EN 573-3 allo stato fisico T5, appartenenti al sistema R50s prodotto da ALCOA.

- Le finestre e porte ad ante scorrevoli avranno il telaio fisso di spessore di 50 mm l’anta scorrevole avrà uno spessore di 28 mm e potrà essere del tipo con fermavetro oppure vetro ad infilare. Le alette di contenimento vetro dovranno avere una lunghezza di 22 mm ed uno spessore nominale di 1,5 mm con tolleranza +0,2/-0,0 mm. La sovrapposizione tra anta e telaio dovrà essere di 8 mm.


1.6 Finiture superficiali.

L’ossidazione anodica e l’elettrocolorazione dovrà rispondere a quanto previsto dal marchio “QUALITAL” ed alle specifiche tecniche del QUALANOD. Lo spessore dell’ossido dovrà appartenere alla classe 15 (15 µm). La verniciatura dovrà rispondere a quanto previsto dal marchio “QUALITAL” ed alle specifiche tecniche del QUALICOAT.
1.5 Prestazioni.

Tutti i serramenti devono essere classificati secondo le vigenti normative UNI-EN 12207, UNI-EN 12208, UNI-EN 12210, ed appartenere alle seguenti classi:
Permeabilità all’aria 4
Tenuta all’acqua E750
Resistenza al vento C4
1.3 Vetrazione.

Profili fermavetro dovranno garantire, con assoluta sicurezza il bloccaggio del vetro/pannello. Le guarnizioni cingivetro interne ed esterne saranno in EPDM.



back to home